Progetti

invasioni-digitali

INVASIONI DIGITALI

Nato nel 2012, Invasioni Digitali si propone di stimolare la partecipazione attiva nel patrimonio culturale da parte dei cittadini di ogni Paese. Promuovere la cultura, la bellezza dei territori e la storia attraverso l’utilizzo di internet e dei social media sono gli obiettivi fondanti. Ad oggi più di 2000 eventi in Europa, Australia, America del Nord e America del Sud con la partecipazione di 50.000 persone.

PAROLE-OSTILI

PAROLE OSTILI

Progetto sociale di sensibilizzazione contro la violenza nelle parole. Il Manifesto della comunicazione non ostile è un impegno di responsabilità condivisa per creare una Rete rispettosa e civile e sicura. Scritto e votato da una community di oltre 300 comunicatori, blogger e influencer, è una carta con 10 princìpi utili a ridefinire lo stile con cui stare in Rete. Il Manifesto della Comunicazione non ostile per le aziende è uno strumento che definisce poche e semplici regole che consentano di instaurare un dialogo trasparente e sincero tra aziende e clienti.
L’Academy di Parole O_Stili promuove la consapevolezza rispetto al linguaggio sui social allo scopo di attivare un cambiamento nei comportamenti comunicativi delle persone dove virtuale è reale, reale è virtuale.

INVASIONI DIGITALI 3D

Invasioni digitali: dalla nuvola di punti all’Historic Building Information Modeling.
Si è trattato di un processo di co-creazione di contenuti digitali, con la partecipazione a seminari preparatori e la realizzazione di modelli 3D di oggetti e/o strutture architettoniche attraverso l’uso di smartphone e software open source di fotomodellazione tridimensionale. I modellini creati sono stati messi a disposizione del Museo Salinas di Palermo per consentirne nuove forme di fruizione e valorizzazione e l’Invasione 3D del Castello Ursino di Catania che ha visto protagonisti gli studenti del corso di Disegno Automatico-Rilievo Digitale del Corso di Studi in Ingegneria Edile/Architettura, Università di Catania coinvolti in un progetto laboratoriale-didattico di #invasionidigitali3D, in collaborazione con l’Assessorato ai saperi ed alla bellezza condivisa e il Museo Civico Castello Ursino. L’oggetto di studio sarà la ricostruzione, tridimensionale e parametrica, di alcuni elementi architettonici del Castello del Valentino, scelto per la ricchezza di componenti analizzabili, con l’obiettivo di allestire librerie di oggetti parametrici derivanti da indagini su Beni Culturali.

monument-man

MONUMENTS MEN

Se i Monuments Men protagonisti del film diretto e interpretato da George Clooney fossero vissuti nel 2014 invece che nel 1945, probabilmente sarebbero stati armati di smartphone e tablet e avrebbero contribuito alla tutela e alla valorizzazione dei beni artistici italiani. Con questo presupposto, Invasioni Digitali ha lanciato nel weekend del 6, 7 e 8 giugno 2014 il Monuments Men Weekend, tre giorni per diventare simbolicamente difensori di quel patrimonio monumentale e museale «che rende l’Italia il primo paese al mondo per turismo e cultura».L’Academy di Parole O_Stili promuove la consapevolezza rispetto al linguaggio sui social allo scopo di attivare un cambiamento nei comportamenti comunicativi delle persone dove virtuale è reale, reale è virtuale.

WOMEN ECONOMIC FORUM

WEF Upcoming Events 2019-2020

DIGINV

AMELIE

WE4GEA

(Visited 24 times, 1 visits today)